Player Profile

Lorenzo Scotto

Nazionalità :ITA
Data di nascita :2/6/1988
Professionista dal :2013

Lorenzo Scotto è nato a Pordenone il 2 giugno 1988. Portacolori del Golf Club Castel d’Aviano, da dilettante ha conquistato il tricolore Pulcini (2002) e si è classificato secondo nei campionati Cadetti (2004) e Ragazzi (2006). Ha vestito la maglia azzurra dal 2003 al 2012 e ha fatto parte della compagine Boys quarta agli Europei del 2004 e del 2005. E’ giunto secondo con la squadra azzurra ai Campionati Mondiali Universitari (2011) e nel 2012 si è imposto nel Czech International Amateur Championship nella Repubblica Ceca.

E’ passato al professionismo il 31 gennaio 2013 dopo aver provato senza fortuna la via dell’European Tour, uscendo allo Stage 1, e dopo aver preso la ‘carta’ per l’Alps Tour alla Qualifying School (55°), ma la prima stagione nella nuova categoria non è stata molto fortunata per mancanza d’esperienza. Tuttavia è andato vicinissimo al successo nell’Asiago Open, dove è terminato secondo, e si è classificato 27° nel Red Sea Ain Bay Open e 35° nell’Alps de Andalucia. Ha chiuso l’anno con il 41° nel PGAI Championship. Costretto a tornare alla Qualifying School è uscito al taglio e non ha passato lo Stage 1 alla QS del circuito maggiore. Ordine di merito italiano: 31°; money list Italian Pro Tour: 6°.

Nel 2014 ha disputato solo sette gare di cui le cinque italiane dell’Alps Tour. Dopo aver fallito il taglio nelle prime quattro ha alzato i ritmi nel finale di stagione con il 13° posto nell’Abruzzo Open e poi, fuori circuito, ha ottenuto il decimo nel Campionato Nazionale Open e il 15° nel Campionato PGAI. Grazie al buon momento di forma ha riconquistato la ‘carta per l’Alps Tour nella finale della Qualifying School (10°), ma si è nuovamente fermato allo Stage 1 della QS European Tour. Money list italiana: 39°; ordine di merito Italian Pro Tour: 19°.

Nel 2015 il bilancio è stato sicuramente positivo. Nell’Alps Tour è andato nuovamente a un passo dalla vittoria nell’Abruzzo Open (2°) e ha fatto moneta per la money list nell’Open Frassanelle (10°), nell’Alps de Las Castillas (11°), nel Colli Berici Open (19°), nel Memorial G. Bordoni (22°), nel Red Sea Little Venice Open (24°), nell’Alps de Andalucia (29°), nell’Israel Masters (31°) e nell’Open International de la Mirabelle d’Or (33°). Ha mantenuto la carta con il 29° posto nell’ordine di merito ed è terminato quarto nella money list dell’Italian Pro Tour e 19° in quella italiana.. Fuori circuito: sesto nel Campionato PGAI e 18° nel Campionato Nazionale Open.  Ha provato ancora la via dell’European Tour fermandosi allo Stage 1 della Qualifying School.

Nel 2016 è stato piuttosto altalenante. E’ andato a premio in quattro gare dell’Alps Tour (14° Alps Costa del Sol, 20° Citadelle Trophy, 23° Tunisian Open, 35° Open de St. François Guadeloup) e terminando 58° nell’ordine di merito. Nell’Italian Pro Tour ha ottenuto la 16ª piazza nel Campionato Nazionale Open e la 22ª con Campionato PGAI. E’ uscito nella Stage 1 della Qualifying School dell’European Tour. Money list italiana: 30°; ordine di merito Italian Pro Tour: 24°.

Nel 2017 la sua attività è ridottissima. Prende parte a tre tornei dell’Alps Tour, tutti in Italia. Esce al taglio nel Villaverde Open e nel Lignano Open, poi ottiene il 53° posto nel Miglianico Open. Ordine di merito italiano: 53°.

AUTORE BIO: Nicola Montanaro

  • Position
  • Games Played
  • Minutes Played
  • Starts
  • Substitution On
  • Substitution Off
  • Passes
  • Passing Accuracy
  • Passing Accuracy opp. Half
  • Duels Won
  • Duels Lost
  • Duels Won (%)
  • Aerial Duels Won
  • Aerial Duels Lost
  • Aerial Duels Won (%)
  • Recoveries
  • Tackles Won
  • Tackles Lost
  • Tackles Won (%)
  • Clearances
  • Blocks
  • Interceptions
  • Penalties Conceded
  • Fouls Won
  • Fouls Conceded
  • Yellow Cards
  • Red Cards
  • Goals
  • Penalty Goals
  • Minutes Per Goal
  • Total Shots On Target
  • Total Shots Off Target
  • Shooting Accuracy
  • Successful Crosses
  • Unsuccessful Crosses
  • Successful Crosses (%)
  • Assists
  • Chances Created
  • Penalties Won
  • Offsides